calendario

Fanny & Alexander

18 giugno 2014

Chiedo asilo nel Pianeta Giallo

John-Baldessari-011

@ Lezioni di Cinema · Bed & Breakfast Al Teatro · Ravenna
Largo Firenze 16
320 9022548

http://www.ravennascreen.it
http://fannyalexander.org

Chiara Lagani partecipa al terzo appuntamento di Lezioni di Cinema 2014 dal titolo Chiedo asilo nel Pianeta Giallo, a cura di Fabrizio Varesco e Ravenna Cinema e realizzate in collaborazione con Bed & Breakfast Al Teatro.

Da mercoledì 11 giugno e fino al 2 luglio presso la corte del Bed & Breakfast Al Teatro in Largo Firenze 16, tornano le LEZIONI DI CINEMA. Sono previsti 8 incontri che ci faranno scoprire territori sconosciuti del cinema con analisi inedite e originali. Un programma che si articola su vari temi e suggestioni del cinema, raccontati e visualizzati attraverso sequenze, da registi affermati come Davide Ferrario e Stefano Mordini, da attori come Chiara Lagani e Gianfranco Tondini, da studiosi e film-maker come Jonny Costantino, Marco Del Bene, Filippo Perri e Nicola Casadio e da uno straordinario documentarista come Alvaro Petricig. Un viaggio colto e appassionato nell’arte cinematografica.

CHIEDO ASILO

Chiedo asilo, il film di Ferreri, è un’opera impalpabile e anche terribile, che da subito è diventata per Fanny & Alexander un materiale prezioso in un percorso creativo recente che ha avuto per oggetto l’infanzia e l’educazione, il rapporto spesso discrasico e irrisolto tra la parte bambina e la parte adulta di ognuno. È così che una serie di gesti consumati nel film, atti pedagogici per così dire, o forse solo forti, esemplari attitudini, si sono immaginalmente mescolate alle nostre esperienze dirette nelle scuole elementari, a stretto contatto coi bambini, dove abbiamo condotto una serie di laboratori dal titolo “Pianeta giallo”, con lo scopo di raccogliere suoni, voci, brandelli di testo proprio da loro, piccoli coautori di due nostri spettacoli: “Giallo” e “Discorso giallo”.
Questa è allora certo l’occasione per parlare di un bel film, e anche di parlarne attraverso il teatro, e viceversa.