calendario

e-production

5 dicembre 2015December 5, 2015

Club Adriatico#17 NEW SEASON OPENING PARTY

@ Almagià · Ravenna
Via dell'Almagià 2

http://club-adriatico.com

CLUB ADRIATICO #18
c/o Almagià
via dell’Almagià 2
Darsena di città, Ravenna

ERRORSMITH (MMM, PAN, DE)
HERVA (PLANET MU, IT)
PIT (HUNDEBISS, C.A., IT)

Errorsmith è uno degli artisti più rispettati nella scena berlinese dalla metà degli anni ’90. Attraverso varie release a suo nome, tra cui la recentissima uscita su 50 Weapons, e i diversi percorsi che lo vedono protagonista, come il cruciale progetto MMM, condiviso con Fiedel, oppure la più fresca collaborazione con Mark Fell per una delle uscite su PAN più interessanti del 2015, Errorsmith gioca con i confini della musica dance, mescolando i generi, aprendosi a nuovi ritmi e dando forma a nuove sonorità. Non alieno da sperimentazioni rimane sempre ben saldo nella scena club grazie al suo approccio aperto e versatile, e al suo istinto nel selezionare e proporre musica capace di far muovere i corpi sul dancefloor.

Herva, cresciuto tra jazz, funk e hip hop, oggi si muove con grandissima libertà creativa tra house, acid, electro, techno e UK bass, dribblando le etichette e superando qualsiasi barriera di genere. Herva realizza tracce così potenti da essere già titolare di importanti uscite su label del calibro di Planet Mu, Delsin, Bosconi e Ostgut Ton.

10 euro alla porta dalle 23.00 alle 00.00
12 euro alla porta dalle 00.00

CLUB ADRIATICO #16 – NEW SEASON OPENING PARTY
c/o Almagià, Darsena di città, Ravenna.

DOPPLEREFFEKT A/V live (US)
+ HERVA (Planet Mu, IT)
+ EL PUTIFERIO & BANGUTOT (Club Adriatico)

La stagione di Club Adriatico si apre sabato 17 ottobre ospitando il Live di Dopplereffekt. Dopplereffekt è uno dei diversi progetti di Gerald Donald, mente con James Stinson dei leggendari Drexciya e figura chiave e seminale nello sviluppo della techno di Detroit. Dalle originarie sonorità electro e dai richiami afro-futuristici le produzioni di Dopplereffekt si sono mosse anche verso un’elettronica più sospesa, melodica e ambientale. Nei loro live show audio/video danno vita un mondo sonoro visionario, unico, inimitabile.
Herva, resident dj di Club Adriatico per la stagione 2015/2016, cresciuto tra jazz, funk e hip hop, oggi si muove con grandissima libertà creativa tra house, acid, electro, techno e UK bass, dribblando le etichette e superando qualsiasi barriera di genere. Herva realizza tracce così potenti da essere già titolare di importanti uscite su label del calibro di Planet Mu, Delsin, Bosconi e Ostgut Ton. Il suo dj set eclettico e tutto da ballare chiuderà il primo party di Club Adriatico.