#Fèsta13 - artisti

Enrico Fedrigoli

Mostrata-Sia_Fedrigoli_IMG

Mostrata Sia

@ Galleria Ninapì
Inaugurazione giovedì 9 ore 19.30
Apertura: Venerdì 10 dalle 17.00 alle 21.00; sabato 11 e domenica 12 dalle 15.00 alle 21.00

Con il suo banco ottico, Enrico Fedrigoli ha scrutato il quotidiano possibile di una figura femminile, ricostruendo ricostruendo le fasi di una giornata ideale – il risveglio, la colazione, il bagno in piscina, il trucco davanti allo specchio – attraverso la lente di un delicato erotismo. La protagonista delle 150 tavole esposte (sulle 220 dell’intero progetto) è l’attrice ravennate Sara Masotti.

Biografia
Inizia come fotografo di architettura, ma presto affianca alla ricerca artistica l’attività di fotografo pubblicitario, in Italia e all’estero. Dall’architettura allarga la propria ricerca ai rapporti spaziali dei paesaggi e alla fotografia del territorio. Nel 1983 è in India con Milo Manara, per la documentazione fotografica del suo HP e Giuseppe Bergman. Da questo diario di viaggio nasce una pubblicazione che affianca l’albo a fumetti. Nel 1985 studia le tecniche di utilizzo del banco ottico all’Istituto del design di Milano. Nel 1988 compie il primo viaggio a Berlino, dove realizza il suo primo portfolio che ritraea la capitale tedesca fino al 1998.
Risale ai primi anni ’90 l’incontro con il teatro: documenta i lavori di Motus, Teatrino Clandestino, Masque Teatro, Socìetas Raffaello Sanzio, Teatro delle Albe, Teatro Valdoca. Dal 1999 collabora strettamente con la compagnia ravennate Fanny & Alexander.
Da sempre affianca l’attività di fotografo a quella di stampatore delle proprie lastre e pellicole.

http://enricofedrigoli.com