laboratori

gruppo nanou

gruppo nanou . Laboratorio Coreografico . progetto Dancing Hall

gruppo nanou . ON AIR #dancinghall project

condotto da: Marco Valerio Amico
07.08.09 dicembre 2012
@IL MODERNO – Agliana (PT)
http://ilmoderno.it

Oggetto di indagine:
L’azione e la gestualità della danza si collocano in una dimensione paesaggistica, in un deserto prospettico animato da una flebile leggerezza.
La coreografia è intesa come composizione generata dal corpo che si impone come riscrittura del tempo capace di disabitare un luogo. Il paesaggio è più importante dello spazio occupato dalla danza.
Resta la visione di un nugolo di persone deducibili solo attraverso dune di distanza.
La gratuità del gesto si offre allo sguardo come atto preciso, esatto, necessario.

Il laboratorio sarà suddiviso in tre linee applicative:

  • conduzione del gruppo attraverso un training comune:
    utilizzando elementi dello stretching e posture dello yoga. Si affronta in tal modo un lavoro dinamico dislocato nelle articolazioni, basato sulla loro complessità di connessioni e sulla possibilità di capovolgimnetno del corpo.
  • Gli elementi affrontati nel training iniziale verranno utilizzati per sviluppare un lavoro di improvvisazione dislocando il movimento articolare nello spazio per tracciare percorsi e traiettorie prestabilite in continua ricerca di un “accordo” / sincronia temporale trovata nell’istante.
  • Creazione di un paesaggio coreografico ripetibile costruito dalle improvvisazioni dei partecipanti.

GRUPPO NANOU nasce a Ravenna nel luglio del 2004 ad opera di Marco Valerio Amico, Rhuena Bracci e Roberto Rettura, come luogo d’incontro dei diversi ambiti di ricerca che caratterizzano il lavoro di ciascun artista: il corpo, il suono e l’immagine, che nel dialogo trovano un linguaggio comune dando vita ad un’opera organica.

La compagnia è vincitrice di numerosi premi nazionali, riconosciuta in Europa e sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna e dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

http://grupponanou.it