news

#Fèsta: conferenza stampa#Fèsta: press conference

“Fèsta”: cinque giorni di spettacoli e incontri nei teatri e nelle gallerie di Ravenna con concerti e ascolti serali nella Darsena di città. Conferenza stampa di presentazione giovedì 3 maggio a Bologna nella sede della Regione

Dal 9 al 13 maggio 2012 a Ravenna i quattro nuclei artistici che animano la cooperativa E, ErosAntEros, Fanny & Alexander, gruppo nanou e Menoventi, in collaborazione con la compagnia Orthographe organizzano l’evento inaugurale della loro attività, con un progetto che si espande in più luoghi di Ravenna.

Il progetto “Fèsta” sarà presentato giovedì 3 maggio, alle ore 11, nella Sala stampa della Giunta Regionale al 12° piano di viale Aldo Moro 52, Bologna.

Alla conferenza stampa interverranno Massimo Mezzetti, Assessore alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, Massimo Isola, Assessore alla Cultura del Comune di Faenza, Alberto Cassani per Ravenna 2019, Stefania Pelloni de La Darsena che vorrei, Fanny & Alexander, ErosAntEros, gruppo nanou, Menoventi.

#Fèsta: scarica il programma online“Fèsta”: five days of shows and meetings in the theaters and the galleries of Ravenna, followed by evening concerts and listenings in the City Docklands.
The press conference will take place the 13 may in Bologna in the Region office.

From the 9 to the 13 of may 2012 in Ravenna, the four artistic forces that animates the cooperative ErosAntEros, Fanny & Alexander, Menoventi and gruppo nanou,in collaboration with Orthographe, organize the inaugural event of their activities, a project that expands in several focal places of Ravenna.

The “Festa” Project will be presented Thursday, May 13, at 11.00 am, at the Press Office of the Regional Council on the 12th floor of viale Aldo Moro 52, Bologna.

At the press conference will attend:
Massimo Mezzetti, Minister of Culture of Emila Romagna Region
Massimo Isola, Minister of Culture for Faenza council
Alberto Cassani, rappresenting “Ravenna 2019″
Stefania Pelloni, rappresenting “La darsena che vorrei”
Fanny & Alexander, ErosAntEros, gruppo nanou, Menoventi.